• bose
  • 51kli5h4djl-_sl1200_
  • 71zcg-8vygl-_sl1500_
  • bose-solo-15-ii-tv-soundbar-barra-de-sonido-para-tvpcipod-d_nq_np_183001-mla20260450070_032015-f
  • bose-solo-tv-system-recensione-19436-1280×16
  • 61-ijcu4rxl-_sl1500_
  • bose
  • 51kli5h4djl-_sl1200_
  • 71zcg-8vygl-_sl1500_
  • bose-solo-15-ii-tv-soundbar-barra-de-sonido-para-tvpcipod-d_nq_np_183001-mla20260450070_032015-f
  • bose-solo-tv-system-recensione-19436-1280×16
  • 61-ijcu4rxl-_sl1500_
In offerta!

Bose Solo

399,00 249,00

I tecnici Bose sono partiti da un elemento, ovvero che nella maggior parte dei casi l’audio del televisore è di bassa, se non bassissima, qualità soprattutto con i TV flat che non offrono un adeguato spazio per far funzionare al meglio gli altoparlanti integrati. E così alla fine ci ritroviamo un televisore di buona qualità, sempre più spesso in Full HD, ma con un audio assolutamente non allineato alle immagini che riproduce: uno spettacolo a metà! Una soundbar da collocare sotto il televisore e a questo va collegato con un solo cavo che, per continuare a semplificare ancora le cose, è già fornito nell’imballo del Solo TV. Anzi, Bose ce ne fornisce tre, da utilizzare in base all’uscita del nostro televisore: un digitale ottico, un digitale coassiale e un cavo stereo analogico. Se avete a disposizione una delle prime due uscite tanto meglio, altrimenti anche la soluzione analogica ancora va bene. Il Solo TV va collocato di preferenza subito sotto il nostro televisore così da mimetizzarsi come se fosse un naturale supporto. Da evidenziare che Bose dichiara che è stato progettato per televisori con peso massimo di 18 kg, con larghezza massima della base di 508 mm e profondità massima di 260 mm. Questo vuol dire che per televisori con misure maggiori di queste si dovrà cercare una collocazione del Solo TV diversa da quella naturale, ma ancora possibile.